< Ritorna

Stampa

 

Solidarietà riscoperta

di

Area
Carlo Manzoni, il commentatore politico del Corriere del Ticino, ha riscoperto la parola solidarietà. E con inusitata virulenza è sceso in campo sul giornale di mercoledì per difenderla a spada tratta. La cosa può stupire non poco, sapendo che in passato la parola solidarietà sembrava cancellata dal suo vocabolario. Ma quando c’è di mezzo l’automobile anche per il buon Manzoni le cose cambiano. Soprattutto se si tratta di opporsi all’aumento dei premi per la responsabilità civile delle persone anziane, più spesso coinvolte in incidenti di altre categorie. Sostenere, come fa Manzoni, che gli anziani non debbano pagare più degli altri anche se fanno più danni può anche essere giusto, ma è l’ennesima dimostrazione che è sempre molto facile essere solidali con sé stessi.

Pubblicato

Venerdì 25 Novembre 2005

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Giovedì 19 Maggio 2022