< Ritorna

Stampa

 

Prima, poi, infine

di

Area
Prima lo hanno processato, davanti agli occhi di tutti. Poi lo hanno preso, l’hanno ammanettato, gli hanno legato i piedi con una catena come ad una scimmia e sulla via del carcere lo hanno esibito su una passerella sotto i riflettori, a beneficio delle telecamere di tutto il mondo e dei flash dei fotografi. Infine si sono stupiti che non abbia capito che ammucchiare prigionieri nudi, fotografarli e vantarsi a destra e a sinistra di una simile prodezza non sta bene.

Pubblicato

Venerdì 21 Gennaio 2005

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Giovedì 19 Maggio 2022