< Ritorna

Stampa

 

L'ammissione

di

Area
Filippo Lombardi sul “Popolo e libertà” del 12 dicembre ha scritto: «Il Ppd e i suoi due consiglieri federali avevano il diritto di chiedere il giudizio del Parlamento. Hanno ora il dovere di accettarne con eleganza il responso. L’ho detto fin dall’inizio e lo ripeto oggi con convinzione rafforzata dalla esemplare dignità con la quale una grande Ruth Metzler ha accettato il risultato». Traduzione: «Il Ppd mi ha proprio rotto le scatole, io sono sempre stato convinto di votare per Christoph Blocher e non ne potevo più di pensare una cosa e di dirne un’altra. Certo che se Ruth Metzler avesse accettato il posto all’Ubs tutto si sarebbe svolto con maggiore eleganza, soprattutto per il Ppd. L’ho pensato fin dall’inizio e lo penso oggi con convinzione rafforzata dal fatto che, come me, tanti deputati del Ppd hanno votato per Blocher».

Pubblicato

Venerdì 19 Dicembre 2003

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Mercoledì 15 Giugno 2022

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

Mattia Lento

Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 1344
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019