< Ritorna

Stampa

 

I ladri

di

Area
Il trasferimento dell’unità logistica della Swatch Sa da Bienne a Taverne è stato variamente commentato nelle scorse settimane: «Non abbiamo fatto assolutamente nulla per attirare il gruppo nel cantone e, quando facciamo della promozione, non è per rubare degli impieghi altrove in Svizzera.» (Piergiorgio Bernasconi, capo dell’Ufficio della promozione economica, Divisione dell’economia, Dipartimento delle finanze e dell’economia, Le Temps, 23 gennaio 2004) «Certamente una buona notizia, ma per me non inaspettata perché frutto anche di molti colloqui che la Divisione dell’economia ha avuto con i dirigenti di questa azienda.» (Marina Masoni, direttrice del Dipartimento delle finanze e dell’economia, Il Quotidiano, Rtsi, 16 gennaio 2004). Se al Dfe vogliono fare la figura degli eroi del rilancio economico cantonticinese, accettino almeno di passare per ladri nel resto della Svizzera.

Pubblicato

Venerdì 13 Febbraio 2004

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Giovedì 19 Maggio 2022