< Ritorna

Stampa

 

Co-locazione, state attenti

di

Associazione svizzera inquilini
La co-locazione o locazione comune è oramai un fenomeno ricorrente; coppie di fatto, amici o studenti che vivono sotto lo stesso tetto non condividono solo un appartamento, ma assumono diritti  e doveri reciproci.
Per avere una co-locazione occorre che le persone che hanno firmato il contratto di locazione con il proprietario di casa siano almeno due; la tipologia più frequente sono le coppie di fatto (concubini), amici e studenti.
La locazione comune non è oggetto di nessuna norma legale particolare nel diritto di locazione, ma rimanda ad altre disposizioni. Con la locazione comune si instaura una relazione particolare fra inquilini, solitamente definita da un contratto, che può essere iniziale o successivo, espresso o tacito. Se l'accordo tra co-locatari si limita all'occupazione comune di un appartamento si ammette l'esistenza di una società semplice.
Il contratto che lega gli inquilini è dunque una società semplice; il più delle volte avviene in forma tacita. Si crea così un vincolo particolare fra inquilini, che comporta obblighi ben definiti.
Ad esempio, tutti sono responsabili insieme (responsabilità solidale) dei debiti nei confronti del locatore (ad esempio per il pagamento della pigione). La conseguenza è che se un solo inquilino vuole andarsene e lasciare l'appartamento (ma gli altri rimangono), non lo può fare sui due piedi, ma resta vincolato al contratto e deve continuare a pagare la pigione, oppure cercare un subentrante.
Allo stesso modo, colui che lascia prima del tempo l'ente locato rimane responsabile insieme agli altri del ripristino dell'appartamento a fine locazione e può essere costretto a pagare le riparazioni che intervengono dopo la sua uscita dai locali.
Gli inquilini devono esercitare insieme i loro diritti nei confronti del proprietario. Ad esempio, se desiderano dare la disdetta, la stessa deve emanare da tutti, un solo inquilino non può dare la disdetta del contratto, ma la devono dare tutti insieme.
Allo stesso modo, tutti i coinquilini sono tenuti al riguardo verso i vicini, ad utilizzare l'ente locato con cura, ad annunciare al locatore l'esistenza di difetti, in definitiva a rispettare tutte le obbligazioni derivanti dal contratto di locazione sottoscritto.
La co-locazione è un tema assai complesso, che verrà affrontato nel dettaglio successivamente, nei prossimi numeri: in caso di dubbio, non esitate a rivolgervi ai nostri Uffici regionali oppure al nostro servizio di consulenza telefonica Centro Infoalloggio.


Centro Infoalloggio
Tel.: 091 966.82.72 dalle 13 alle 15
e-mail:  infoalloggio@asi-infoalloggio.ch

Pubblicato

Venerdì 1 Maggio 2009

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

 
..

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Mercoledì 26 Giugno 2019

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

..
Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 5561
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019