< Ritorna

Stampa

 

Buonasera e buonanotte

di

Area
Telecomano ha colpito ancora. Con la nascita della nuova trasmissione serale “Buonasera” la Tsi fa un ulteriore passo nella perlustrazione del proprio ombelico. Infischiandosene del fatto che incassa quasi un quarto del canone radiotelevisivo nazionale, Telecomano, come precisa orgogliosa in una nota, ha infatti deciso di dare spazio in “Buonasera” a «volti, voci, personaggi della nostra regione» e, si precisa, «non mancheranno certo i vip di casa nostra, tra cui anche noti volti radiotelevisivi, ma anch’essi interrogati più sulla loro vita privata, le loro passioni, i loro gusti». Insomma, tutto ciò che appassiona i Rezzonico e i Gervasoni, da Campestro a Campello: se ne sentiva urgentemente il bisogno. C’è da dire che le prime puntate di “Buonasera” hanno mantenuto le promesse: ora sappiamo con certezza che finito il “Quotidiano” possiamo spegnere la tele o cambiare canale. E a nord delle Alpi hanno una ragione in più per chiedere di rimettere in discussione la chiave di riparto del canone: per fare una tv di quartiere basta il budget di Teleticino. Buonanotte, cara Tsi, e sogni d’oro.

Pubblicato

Venerdì 16 Settembre 2005

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Mercoledì 15 Giugno 2022

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

Mattia Lento

Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 1344
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019