< Ritorna

Stampa

 

Avviso

di

Area
Si avvertono i signori padroni e tutti i borghesi che se passa l’iniziativa popolare “I soldi ci sono” si darà avvio alla collettivizzazione forzata delle banche, delle fiduciarie, dei grandi magazzini, dei casinò e dei bordelli. Sarà istituito un governo provvisorio rivoluzionario con sede a Lumino. Saverio Lurati sarà nominato ministro delle collettivizzazioni. Si scioglieranno tutti i corpi di polizia che verranno sostituiti da brigate partigiane di difesa della rivoluzione. Verranno immediatamente allacciate relazioni diplomatiche privilegiate con Cuba e la Corea del nord. Tutti coloro che in passato hanno assunto cariche per i partiti borghesi saranno deportati in un apposito gulag da istituirsi sul Monte Ceneri. A scuola si studierà da subito come materie obbligatorie il coreano, teoria e pratica del marxismo e storia del movimento operaio. Sui Denti della vecchia saranno scolpiti i luminosi volti di Werner Carobbio, Pietro Martinelli e Patrizia Pesenti con, un po’ più sotto, anche quello di Pino Sergi. Infine non si assumono responsabilità per la sparizione di eventuali bambini rimasti incustoditi: con tutto il lavoro che c’è da fare potrebbe anche venirci fame.

Pubblicato

Venerdì 29 Aprile 2005

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Mercoledì 15 Giugno 2022

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

Mattia Lento

Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 1344
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019