< Ritorna

Stampa

 

Aur cantonal minister off economi

di

Area
Giovedì scorso, nell’ambito dello Ja-Ye Trade Fair 2003 (l’asilo dei futuri imprenditori europei) si è tenuta l’assemblea ordinaria dell’Aiti. Contrariamente a quanto qualcuno può pensare, l’Aiti non è un’isola caraibica, ma solo la sigla dell’Associazione industrie ticinesi dalla cui presidenza si è accomiatato Benedetto Bonaglia. Al tavolo degli oratori, fra le varie personalità invitate (da Joseph Deiss giù giù fino a Giorgino Giudici) spiccava “Aur cantonal minister off economi”, Marina Masoni, presentata proprio così, in similinglese, dall’anfitrione di turno Pipeta Lombardi. Ma non è questo il punto. La nostra “cantonal minister off economi”, dopo aver letto un intervento – in similinglese – incassava l’applauso. Un applausino, il più timido della giornata. Ci chiediamo: sarà forse perché loro – gli industriali – hanno puntato su un altro potenziale “cantonal minister off economi”, pure lui Lombardi, ma Sandro?

Pubblicato

Venerdì 28 Marzo 2003

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Mercoledì 15 Giugno 2022

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

Mattia Lento

Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 1344
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019