Anno XXV - N°2 - 4 febbraio 2022

L'editoriale
03.02.2022

di 

Claudio Carrer

Misure troppo blande, introdotte quasi sempre tardivamente e revocate prima del dovuto. La strategia seguita dal Consiglio federale negli ultimi 24 mesi di pandemia trova conferma anche nella fase attuale, che tutti indicano come quella della tanto agognata “normalizzazione”. Si va ormai verso una rapida e quasi completa abolizione delle restrizioni, sulle orme del modello del “liberi tutti” decretato pochi giorni fa dalla Danimarca e da qualche altro paese. Le decisioni annunciate mercoledì dal Governo elvetico (immediata abolizione delle quarantene dei contatti e revoca dell’obbligo di telelavoro) e quelle prefigurate per le prossime settimane (cancellazione in blocco o in due fasi delle restanti misure a partire da metà febbraio) lo confermano.

Articoli

Parità
07.02.2022

di 

Veronica Galster

In Ticino c’è chi chiede di far rispettare la quota minima del 30 per cento del sesso meno rappresentato (solitamente le donne) ai vertici del settore pubblico e parapubblico, uno strumento efficace per far uscire dall’ombra i talenti femminili e dar loro la possibilità di dimostrare sul campo le proprie abilità.

povertà
07.02.2022

di 

Raffaella Brignoni

Pandemia che viene, povertà che cresce. Anzi no, tutto sembrerebbe andare abbastanza bene in Svizzera... Almeno guardando alle misure che ha preso il governo: più che combattere la miseria, Berna sembra intenzionata a voler prendere misure contro chi ha bisogno. Ne abbiamo parlato con il sociologo Jean-Pierre Tabin, dell’Alta scuola di lavoro sociale e della salute di Losanna.

Rubriche

Eurovisioni
03.02.2022

di 

Andreas Rieger
Dietro lo specchio
03.02.2022

di 

Ferruccio D'Ambrogio

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

Mattia Lento

Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 1344
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019