< Ritorna

Stampa

 

Alla periferia di Comano

di

Area
Quando i giornalisti ticinesi dibattono pubblicamente di sé stessi ci fanno solitamente una brutta figura. Peggiore in ogni caso del loro lavoro quotidiano. È successo anche lunedì sera, con il confuso e arruffato dibattito televisivo che, alla fine, sarà stato seguito soltanto dagli altri giornalisti e dalle loro mamme. Sempre che non siano state sopraffatte dal sonno. In realtà, in mezzo ai molti assurdi collegamenti fra Comano e la periferia di Comano, con un direttore domenicale che raccoglie il sangue dal naso dell’altro, un momento molto brillante s’è comunque visto. È stato quando il buon Eugenio Jelmini, libero di catechizzare il volgo, ha spiegato cos’è che interessa davvero ai giornalisti: «non è quando un cane morde Mesoniat, ma quando Mesoniat morde un cane». Jelmini però ha dimenticato di spiegare una cosa: che la notizia in questo caso sarebbe che Mesoniat morde.

Pubblicato

Venerdì 24 Gennaio 2003

Edizione cartacea

Leggi altri articoli di

Rubrica

< Ritorna

Stampa

Abbonati ora!

Abbonarsi alla versione cartacea di AREA costa soltanto CHF 60.—

VAI ALLA PAGINA

L’ultima edizione

Quindicinale di critica sociale e del lavoro

Pubblicata

Mercoledì 15 Giugno 2022

Torna su

Editore

Sindacato Unia

Direzione

Claudio Carrer

Redazione

Francesco Bonsaver

Raffaella Brignoni

Federico Franchini

Veronica Galster

Mattia Lento

Indirizzo
Redazione area
Via Canonica 3
CP 1344
CH-6901 Lugano
Contatto
info@areaonline.ch
Inserzioni pubblicitarie

Tariffe pubblicitarie

T. +4191 912 33 80
info@areaonline.ch

Abbonamenti

T. +4191 912 33 80
Formulario online

INFO

Impressum

Privacy Policy

Cookies Policy

 

© Copyright 2019