di

Boris Bignasca di Giuliano ha voluto imitare il suo papi con una bella provocazione. Ha chiesto con un atto parlamentare che la Svizzera dichiari guerra alla Libia. Ma mentre il Giuliano è un artista della provocazione, il piccolo Boris ci ha fatto solo una figura assai penosa. E ha illustrato con il suo esempio quel detto ticinese secondo cui i bimbi che vogliono imitare i genitori
rischiano di esagerare: «al vöreva fa un pet come ul pa, ma al s'è cagaa adoss».

Pubblicato il 

11.09.09

Edizione cartacea

Rubrica

 
Nessun articolo correlato