di

Sull'ultimo numero di "Opinione liberale", il giornale del Plr ticinese, la ministra cantonale dell'economia Laura Sadis scrive un articolo dal titolo "Lavoro per creare lavoro". Bella scoperta: come dire che un meccanico lavora per riparare motori, un'infermiera per curare pazienti o un becchino per scavare fosse. Un ministro dell'economia non può far altro che lavorare per creare lavoro. Ma forse nel Plr questo non è del tutto chiaro.

Pubblicato il 

25.02.11

Edizione cartacea

Rubrica

 
Nessun articolo correlato